Bando per la selezione dei progetti integrati di filiera (PIF)

Published on 25 August 2022 • Agricoltura

IL GAL TERRE ASTIGIANE informa che è stata prorogata la scadenza per la presentazione delle domande di sostegno al Bando per la selezione di Progetti Integrati di Filiera (PIF) a valere sulle Operazioni del PSR 4.1.1 "Miglioramento del rendimento globale e della sostenibilità delle aziende agricole" e Op. 4.2.1 "Trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli" alle ore 12:00 del 7 ottobre  2022.

Il Bando prevede la partecipazione  in forma congiunta, attraverso il cosiddetto accordo di filiera,  di più soggetti, ciascuno dei quali realizza un intervento nella propria azienda, per conseguire un proprio vantaggio diretto, ma anche per favorire la competitività della filiera nel suo complesso.
L’intervento prevede il sostegno alle seguenti filiere: vitivinicolo, lattiero caseario, carne e salumi, ortofrutta (compresa la frutta a guscio), erbe officinali, miele, cereali, zafferano, canapa.

All'operazione 4.1.1 possono partecipare: operatori agricoli in possesso di qualifica di imprenditori agricoli professionali o coltivatori diretti, singoli o associati;

l'operazione 4.2.1 si rivolge a micro e piccole imprese definite ai sensi della raccomandazione CE 2003/361 e decreto del ministero dello sviluppo economico del 19 Aprile 2005 attive nel settore della trasformazione e commercializzazione dei prodotti delle filiere.
Le risorse pubbliche disponibili per la realizzazione di questi interventi ammontano a 600.000,00 euro.
Sarà possibile presentare progetti con una spesa massima ammissibile di 80.000 euro, con un'agevolazione prevista al 40% dei costi ammissibili.

Il Bando e relativi allegati ed aggiornamenti sono reperibili sul sito del GAL Terre Astigiane all'indirizzo https://www.galterreastigiane.it/categoria-bandi/bandi-aperti/