Pro Loco di Santa Caterina di Rocca d'Arazzo

Last update 14 May 2021

Nel 1973, con la presidenza del Rag. Lorenzo Sacchero, nacque la Pro Loco di Santa Caterina di Rocca d’Arazzo, che da allora si occupò di curare le manifestazioni legate alle tradizioni locali. Le immagini mostrano alcuni momenti della prima Sagra dell’Agnolotto, il 3 agosto del ’74: la benedizione dello stendardo della Pro Loco, alla presenza del presidente Lorenzo Sacchero, dei soci fondatori e delle “Caterinette”, un gruppo folkloristico composto da graziose ragazze della frazione. Tutta la cornice folkloristica lascerebbe però poca traccia se non fosse per i rinomati agnolotti, protagonisti assoluti della Sagra ed apprezzati ben oltre i confini comunali: al “Festival delle Sagre” del settembre astigiano sono uno dei piatti più richiesti e premiati.
Tra le molte iniziative di questa associazione non va dimenticato il “Premio letterario Ettore Ottaviano”, concorso nazionale per la valorizzazione degli scrittori emergenti.


Giorno dell'inaugurazione con Lorenzo Sacchero


Sagra dell'agnolotto


Cuoche e cuochi della Pro Loco


Sfilata alle Sagre di Asti


Sfilata alle Sagre di Asti con il compianto Pierluigi Berta


Sfilata alle Sagre di Asti